Ogni tanto c'è qualcuno che ci chiede se facciamo Trading 🤔... perchè non ci vede urlare durante una diretta, mentre siamo in posizione con un CFD ed esce il comunicato sui tassi della FED, o perchè non partecipiamo ad un campionato di trading 🤷🏻

La risposta è che non ci interessa quel tipo di trading lì... abbiamo un profondo rispetto per chi si è iscritto ad un campionato e ha trasformato un conto da 10.000 usd in 30.000 o 40.000 usd (chiudendo con una performance annua del 200% o 300%), perchè sappiamo quanto impegno richieda restare concentrati un intero anno sulla gara, e che basti poco per bruciare completamente quel conto.

SI, hai capito bene: la maggior parte di quelli che si iscrivono ad un campionato di trading, BRUCIA quel conto di 10.000 usd, perchè per cercare di vincere sono costretti a fare scelte di Money Management che non farebbero mai su un qualunque altro account (...magari con qualche 0 in più).

É una gara, sei lì per vincere, e non appena dai gas, alla prima curva sono tanti che prendono il muro (anche quelli bravi).

E poi, parliamoci chiaro: riusciresti a rifarlo con un conto da 50.000 o da 100.000 usd? Ti prenderesti questi stessi rischi? ...sul serio?

Ecco, non è questo il trading che ci interessa in QTLab...

A noi interessa produrre un risultato REGOLARE su conti che NON siamo disposti a bruciare, con un Portafoglio di Strategie e non facendo ALL IN su un paio di trading system, quelli "più in forma" in questo momento, per "fare performance" in termini %.

Noi ci "accontentiamo" di un 2 o 3 % al mese, ma prodotto con strategie che lo rendano scalabile su conti di qualunque dimensione: da 20.000 usd, da 50.000 usd o da 5 Milioni di dollari...

É un altro modo di stare sui mercati e di concepire il Trading... e non pensare che non si sia adrenalina, perchè quando sei long su 34 Future Nasdaq e la posizione va in Stop Loss, un pò di mal di pancia ti viene, perchè non è proprio come perdere 100 usd su un CFD mentre fai un'operazione in diretta su Facebook.

Nell'immagine qui sopra puoi scorgere alcuni particolari interessanti, a parte quella posizione con 34 Future Nasdaq aperti...

Vedi con che tipo di conto lavoriamo, ma soprattutto vedi la MARGINAZIONE occupata (sono le informazioni contenute nella fascia grigia): come vedi, è poco sopra al 50% del valore del conto, perchè non stiamo facendo una gara: "tirare il collo al conto", rischiano una Margin Call e ritrovarsi con ordini cancellati e porzioni di posizione chiude su una trentina di strategie su cui siamo in posizione, è fuori discussione...

E nell'immagine qui sotto c'è un'altro particolare che voglio farti notare...

La prima immagine è stata scattata nella mattina di Mercoledì, su un Portafoglio di posizioni aperte il venerdì' precedente (si tratta degli Short Strangle con Difesa Meccanica).

Dopo 2 giorni in posizione (Lunedì' e Martedì) puoi leggere un OPEN PROFIT di 119.000 CHF (e un P&L Realized di 7.000 CHF) - sempre nella fascia grigia in alto.

La seconda immagine l'ho scattata poche ora fa, un giorno dopo la prima immagine, e puoi leggere che abbiamo contabilizzato qualche Stop (P&L realizzato) per 20.000 CHF ma abbiamo aggiornato l'OPEN PROFIT a 140.000 CHF.

E nelle ultime 3 ore (dalle 15:00 di oggi alle 18:00 - guarda l'orario in alto a destra, sulla piattaforma) se ne sono aggiunti altri 23.000 portando l'OPEN PROFIT a 163:000 CHF...

Potremmo chiudere tutto adesso e archiviare una buona settimana (quasi un 3% di crescita del conto questa settimana: più o meno l'obiettivo mensile), ma queste posizioni vanno tutte in scadenza domani e stiamo seguendo dei protocolli meccanici (perchè sono questi protocolli quelli che abbiamo codificato e testato, e sono questi che stiamo seguendo da 10 anni ormai), quindi ci atteremo al piano, perchè c'è ancora valore da estrarre da queste posizioni, anche a rischio di prendere qualche stop.

Per noi fare trading non è mostrarti che abbiamo chiuso un un buon trade, ma essere capaci di far crescere un conto, con regolarità, contenendo i RISCHI entro soglie accettabili (...perchè Drawdown superiori al 20% sarebbero difficili da accettare, ma soprattutto da recuperare).

Questa operatività di Vendita Sistematica di Opzioni e Controllo del Rischio sul Future Sottostante, è descritta in maniera perfetta da questa frase:

"fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce"

Chi è agli inizi, dopo una settimana balorda che quella che si è chiusa la settimana scorsa o dopo qualche stop di troppo, è normale che lanci un mouse contro il muro: in questo momento vede solo l'albero che cade... e perde di vista la foresta che cresce.

La foresta che cresce sono questo 140.000 CHF di OPEN PROFIT che si sono generati con il Passaggio del Tempo e con la discesa della Volatilità Implicita. L'albero che cade, sono gli Stop sul Future che prendiamo quando DIFENDIAMO queste strutture, e che dobbiamo accettare se vogliamo salvaguardare il conto ed evitare in ogni modo di bruciarlo, come potrebbe capitare vendendo Opzioni Nude SENZA alcuna forma di Controllo del Rischio.

La parte più difficile, quando si fa trading, è sempre quella di attenersi al piano...

Perchè dopo una settimana balorda, entrare in posizione sulle nuove strategie non ti viene naturale: pensi "...e se mi capita un'altra settimana così?".

Ma è proprio dopo le settimane balorde che arrivano quelle buone (come questa), perchè nel Trading, fare la cosa più naturale (=fermarsi), spesso non è la cosa più corretta da fare.

Noi il nostro Campionato di Trading lo stiamo facendo da 10 anni ormai, da quando diamo conto tutti i mesi, di come sono andate queste strategie Short Strangle con Difesa Meccanica pubblicate nei Segnali Operativi. E se guardo i risultati, io il mio campionato l'ho già vinto...

E in un recente articolo, che ti invito a leggere se ti appassiona analizzare qualche numero in più, abbiamo fatto il punto sui risultati contabilizzati dall'inizio: dalla strategia pubblicata, nel settembre 2011, su EUR Future (...oggi sono 34 le strategie Short Strangle con Difesa Meccanica che pubblichiamo nei Segnali Operativi) - clicca qui per leggere questo articolo

Se vuoi imparare questa operatività, nel corso Opzioni+Futures: Short Strangle con Difesa Meccanica ti spieghiamo i 4 protocolli su cui si basano tutte queste strutture e ti mettiamo nelle condizioni di poter seguirne 7 in COMPLETA AUTONOMIA (senza bisogno di seguire dei Segnali: te le spieghiamo in dettaglio e restano tue per sempre...).

Perchè non servono conti del genere per seguire questa operatività (nell'articolo di cui ti parlavo, puoi esaminare meglio questi numeri): con 44.000 usd puoi seguire un Portafoglio con queste 7 Strategie, ma puoi iniziare anche dalle 4 strategie più "leggere" con un conto da 20.000 usd (grazie ai contratti Micro sugli Indici, introdotti lo scorso Ottobre)...

Ma la bellezza di questa operatività è la sua scalabilità, e poterla seguire oggi su un conto da 50.000 usd, ma domani su un conto da 100.000 usd, e magari un bel giorno su un conto da 5 Milioni di usd.

Una nuova edizione del corso è in partenza nelle prossime settimane e iscrivendoti oggi, oltre ad una riduzione sulla quota di partecipazione, hai anche accesso per 3 mesi a TUTTE le operazioni delle 34 strategie dei Segnali, così puoi vedere su quanti mercati abbiamo esteso questi 4 protocolli, e magari affiancare a queste 7 strategie del corso, anche qualche altra struttura.

Ma replichiamo questo corso 3 volte all'anno (da 10 anni), e ogni volta puoi seguirlo in aula oppure collegato a distanza (la RIFREQUENZA è gratuita), ma puoi iniziare subito dalle REGISTRAZIONI elle precedenti edizioni e delle Live Session che abbiamo organizzato (anche a mercati aperti), dai tutorial sulle piattaforme, dalle Coaching Class dopo corso, interagendo con noi in 2 Forum: il primo dedicato alla didattica (dove puoi fare domande sui contenuti del corso) e il secondo dedicato all'operatività.

Per imparare questa operatività NON ci sono "scorciatoie": si passa dal corso Opzioni+Futures, perchè inviamo le nostre operazioni SOLO a chi conosce perfettamente questi protocolli, come sono calcolati e come gestire ogni situazione che dovesse presentarsi nell'operatività Live.

È tutto Meccanico, ma questo non significa che "c'è una macchinetta che fa tutto lei mentre tu sei sulla spiaggia a grattarti"... questa idea (sbagliata) del Trading Meccanico è quella che ti prospettano due categorie di cialtroni:

1) chi deve venderti qualche servizio e deve dirti ciò che vorresti sentirti dire: che è facile, che è tutto automatico, che lo possono fare tutti, che la macchinetta fa tutto lei... queste persone hanno facile presa su chi è disposto a credere a queste cose, su chi è sempre alla ricerca della scorciatoia, della strada più veloce per fare soldi

2) chi non ha un metodo e fa trading "un tanto al braccio", e deve raccontarti che non esiste un metodo, che non è possibile "imbrigliare" il trading dentro a delle regole, che il mercato cambia continuamente, che la psicologia è responsabile del 90% del risultato... sembra che un metodo noi l'abbiamo trovato, ma forse siamo stati solo fortunati, e questi 10 anni non vogliono dire nulla...

Se hai appena iniziato a fare trading e ti piacerebbe poter operare sulle Opzioni con un conto da poche migliaia di dollari (e rischi contenuti in poche centinaia di dollari) lo strumento più corretto, allora, sono le Opzioni su AZIONI, seguendo strategie come quelle che trovate nei corsi The Options Edge 1 oppure The Options Edge 2 (...dai un'occhiata anche ai programmi di questi corsi)

Buon trading!

PS: un rapido aggiornamento delle ore 11:00 del venerdì... su alcune strategie è stato possibile Boxare (se non sai cosa significa, non ti preoccupare: è una delle cose che ti spieghiamo nel corso), su altre è stato possibile ricomprare le opzioni vendute per pochi spiccioli, e così quell'OPEN Profit sta diventando un REALIZED Profit - lo vedi sempre nella fascia grigia dell'immagine qui sotto (...e così mettiamo a sicuro questa settimana) 🙂