Trading con le Materie Prime

E' proprio necessario conoscere i Fondamentali di una Commodity per poter fare Trading?

Se fai Trading Discrezionale, la conoscenza di questi mercati è imprescindibile, ma anche se approcci il Trading sulle Commodities in maniera Sistematica, una migliore conoscenza dei Fondamentali di una Materia Prima può offrirti nuove opportunità di lavoro per costruire trading system, o semplicemente per una migliore gestione di quelle esistenti.

Se lavori sulle Stagionalità, comprendere PERCHE' esistono queste tendenze, e poter dare una spiegazione a questo fenomeno, isolando quei fattori esogeni che potrebbero alterarne l'efficacia, può cambiare completamente il tuo modo di fare trading (e i tuoi risultati).

e quando ad una evidenza Statistica (stagionalità), puoi anche dare una Spiegazione (basata sui fondamentali di quella materia prima), è allora che il cerchio si chiude...

È da qui che è nata l'idea di un Corso che affiancasse uno dei migliori esperti di Analisi Fondamentale sulle Commodities (Maurizio Mazziero) con uno dei Trader Sistematici più preparati e poliedrici (Luca Giusti): apparentemente sembrano due mondi agli antipodi, ma in realtà i punti di contatto sono davvero tanti, come hanno mostrato questi 2 docenti in queste 2 giornate di formazione.

DALL'ANALISI DEI FONDAMENTALI AL TRADING SISTEMATICO SULLE COMMODITIES

In questo weekend di formazione, Luca Giusti e Maurizio Mazziero ti guidano nell'analisi delle principali Commodities, indicandoti i fattori che muovono davvero questi mercati, e traducendo queste indicazioni in protocolli meccanici da seguire e idee di trading sistematico (su singole commodities oppure in Spread).


IL PROGRAMMA (E COSA IMPARERAI)

ANALISI DEI FONDAMENTALI (Prima Parte)

L'obiettivo di questa prima parte del corso è di raggiungere un’adeguata preparazione sugli aspetti di natura Fondamentale che incidono nella formazione del prezzo delle commodity. Conoscere gli aspetti di politica internazionale, climatici e produttivi che esprimono un forte legame con le materie prime e ne determinano domanda e offerta a livello globale. Saper condurre un’analisi integrata di prezzi e fattori fondamentali al fine di elaborare una strategia operativa sui mercati finanziari, seguendo un sentiero logico di analisi abbinato alla consultazione, dal vivo in aula, dei siti più importanti dove trarre queste informazioni.

CONCETTI BASE

I future
First notice e last trading day: le date da non dimenticare
La curva forward
Da contango a backwardation e ritorno
La catena di trasmissione tra mercato fisico e finanziario

ENERGIA

Petrolio: differenza tra estrazione shale e convenzionale
WTI e Brent due mercati e due dinamiche
Le fasce di oscillazione di prezzo del WTIProduzione USA, scorte e trivelle in funzione
Costo di produzione e rischi per le imprese di shale oil
Domanda e offerta di petrolio e scorte Ocse
Troviamo insieme le informazioni per tenerci aggiornati

Gas Naturale: le dinamiche del mercato
La curva forward che non perdona
Oleodotti e Gasdotti negli Stati Uniti
Opec e Opec plus: chi sono e cosa fanno
Lo stretto di Hormuz e tensioni geopolitiche

METALLI PREZIOSI

Oro e Banche Centrali
Dinamiche di domanda e offerta
Dove trovo le informazioni
Livelli di prezzi da tenere sotto osservazione

Argento: dinamica rispetto all’oro
Domanda e offerta

Palladio, Platino e sviluppi del settore automotive
Strumenti per fare Trading o Investore in Metalli (Oro Fisico, ETC, Future, Cfds)
I siti importanti da tenere d’occhio

AGRICOLI

I report dell’USDA: dove si trovano e cosa dicono
Scorte iniziali e scorte finali, ratio stock to use
Perché i prezzi scendono al di sotto del costo di produzione
Le variazioni climatiche: El Niño e La Niña

Grano, mais e soia: cicli vegetativi
2018/19: i dazi di Trump e i controdazi sulla soia
2019: piogge e allagamenti USA, impatto su mais e soia
Come organizzare il nostro cruscotto di monitoraggio

Il C.O.T.: quali informazioni e come interpretarle
Osserviamo le quotazione degli ultimi 15 anni
Un modo insolito per guardare la stagionalità

COLONIALI E TROPICALI

Caffè: qualità Arabica e Robusta, le differenze
I maggiori produttori
Anni on e anni off
Domanda e offerta globale e dei singoli paesi
Come monitorare i dati

Cacao: dove si produce
Le tendenze di fondo

Zucchero: Brasile, Usa, Messico ed Europa

Succo d’arancia: domanda e offerta
Una poltrona per due: Florida e California
Quali report sorvegliare

DALLA TEORIA ALLA PRATICA

Le commodity vanno su o vanno giù?
Cosa accade se investo con ETC?
Come influisce il cambio e la leva?
A questo punto su cosa inizio a fare trading?


TRADING SISTEMATICO CON LE COMMODITIES (Seconda Parte)

In questa seconda parte ci spostiamo dall'Analisi dei Fondamentali di ogni mercato, al Trading Sistematico e mostriamo come poter Individuare, Analizzare e Monitorare in completa AUTONOMIA ed in maniera MECCANICA, le finestre STAGIONALI più efficaci sulle singole Commodities e sui principali Spread InterMarket fra Commodities.

...magari fai già Trading sulle Stagionalità (e stai andando bene! 👏 ) ma arriva un giorno che questa operatività inizia a starti un pò "stretta":

✔️ vorresti poter operare su dei Setup Meccanici sul grafico dei prezzi, di cui hai potuto misurarne l'Efficacia, senza dover ogni volta "leggere" la situazione e decidere se entrare o no in posizione

✔️ vorresti poter misurare l'Affidabilità di una Tendenza Stagionale su orizzonti più lunghi dei classici 15 anni, o vorresti individuare Nuove Tendenze Stagionali, magari combinando Future in Spread in modi meno convenzionali (in termini di selezione e pesatura)

✔️ vorresti avere sempre davanti un Cruscotto con tutte le finestre stagionali già selezionate, e vedere comparire l'indicazione di DOVE devi entrare, di QUANTI contratti utilizzare, di COME gestire la posizione, quando uscire con una parte e quando stoppare il resto, in maniera MECCANICA, e senza dover effettuare scelte discrezionali sul momento

✔️ vorresti poter ragionare solo sul grafico in chiusura di giornata (e non dover seguire una posizione durante la giornata, per aspettare il momento "giusto" per entrare o per uscire)

✔️ e NON vorresti più dipendere dalle analisi di siti come il Moore Res. o Season Algo, ma poter Individuare e Analizzare in completa AUTONOMIA queste Stagionalità

...è da qui che siamo partiti, nel 2013, per RILEGGERE tutta l'operatività sulle Tendenze Stagionali sui Futures e sugli Spread IN CHIAVE MECCANICA.

In questa seconda parte del corso imparerai come individuare e testare una tendenza stagionale sul grafico di una commodity o di uno spread, congiuntamente ad un qualunque altro setup di ingresso in posizione di natura tecnica o quali siano le migliori scelte di position sizing (=con quanti contratti entrare) e position management (=come gestire la posizione).

E imparerai a farlo senza più il bisogno di abbonamenti a servizi come il Moore Res. o Season Algo, dato che ora sarai in grado di individuare a analizzare queste Stagionalità direttamente sulla piattaforma di trading (TradeStation oppure Multicharts), traducendo le tue idee in setup meccanici di ingresso e di gestione della posizione, e analizzandone i risultati indietro fino a più di 50 anni, senza alcun bisogno di sottoscrivere servizi esterni, da cui dipendere.

e abbiamo cercato di dare una SPIEGAZIONE a queste Tendenze Stagionali, partendo dai Fondamentali di quella Commodity

Perchè se lavori sulle Stagionalità, comprendere PERCHE' esistono queste tendenze, e poter dare una spiegazione a questo fenomeno, ti permette d misurarne l'AFFIDABILITÀ come nessun Test Statistico potrà mai fare.

...ma non ci siamo fermati alle Stagionalità.

abbiamo tradotto alcune indicazioni di natura Fondamentale (come quelle sul C.O.T.), in Trading Systems

Queste sono alcuni degli argomenti presi in esame nella seconda parte di questo corso:

1) Analisi di IntraDay Seasonals e Stagionalità su Commodities e Spread

2) Individuazione di nuove finestre Stagionali sulle Commodities

3) Analisi e Misurazione della loro efficacia congiuntamente ad un segnale tecnico di ingresso in posizione (e non semplicemente sulla base di ingressi ed uscite in date predefinite).

4) Un trading system (che sarà messo a disposizione di ogni partecipante, a codice aperto) dove abbiamo integtato una logica di ingresso di tipo Trend Following e una di tipo Reversal (impiegando gli stessi parametri e settaggi per una ventina di stagionalità su Spread e altrettante sui singoli Future che prenderemo in esame)

5) La costruzione di uno Spread e come effettuare Backtest automatici di Startegie su grafici Spread

6) Spread Trading InterMarket basato sulle Stagionalità: dalla ricerca, alla validazione, al Trading su pattern stagionali.

7) Trading System sul C.O.T. (Commitment of Traders)

8) Un Trading System sul CRUSH Spread (i derivati della soia)

9) Un Trading System sul CRACK Spread (i derivati del crude oil)

Tutti i codici dei Trading Systems impiegati in questa giornata e tutti i Workspace per il monitoraggio a fine giornata delle stagionalità sugli Spread, sui singoli Futures o dei segnali sulle Coppie di Azioni su cui lavorare Convergence Trading, sono messi a disposizione del partecipante a codice aperto, per modificare e testare differenti setup di ingresso e alternative di gestione della posizione

CRUSH... CRACK ...ma cosa significa Operare in Spread? 🤔

Se sei approdato in questa pagina e ancora non sai cosa voglia dire "operare in spread", significa aprire simultaneamente una posizione Long e una Short su due strumenti che sono legati da una precisa relazione: se sono molto correlati (=tendono a muoversi "insieme") e vediamo che si disaccoppiano, possiamo operare su un loro ricongiungimento (e questo modo di operare prende il nome di Convergence Trading).

Ma potremmo anche ritenere che il primo strumento (Long) possa sovraperformare il secondo (Short), e farlo per molteplici ragioni (di natura fondamentale, sulla base della Stagionalità, ecc...) ed aprire la posizione in Spread (che questa volta possiamo etichettare come Divergence Trading).

Operare in Spread offre numerosi vantaggi:

1) le tendenze stagionali di uno Spread fra due Commodity sono più affidabili

2) con una posizione in Spread puoi ridurre sensibilmente la Volatilità (perchè sei simultaneamente Long su un lato e Short sull'altro lato dello Spread, e anche qualora si abbattesse sul mercato una qualche notizia che facesse crollare tutti i prezzi, la tua posizione Long/Short sarebbe protetta, dato che che guadagneresti da un lato compensando le perdite sull'altro lato)

3) operare in Spread riduce sensibilmente i Margini richiesti dal broker per aprire una posizione (quindi puoi operare impiegando meno capitale)

In questa seconda giornata di corso ti mostreremo come poter operare in Convergence Trading sul CRUSH Spread (sui 3 Future del complesso della Soia) e in Divergence Trading sul CRACK Spread (sui 3 Future dell'Energia)


COSA INCLUDE IL CORSO (E I BONUS)

1) La Registrazione integrale del Corso (puoi iniziare SUBITO guardando la Registrazione del weekend del Corso, )

2) Le Slide del Corso, gli e-Book e tutto il Materiale didattico (i corsi di QTLab NON sono semplici registrazioni, ma sono qualcosa di "vivo", dove il docente carica continuamente nuovo materiale e strategie)

3) Tutti i Trading Systems del Corso (a codice aperto easy language), incluse le nuove Strategie sul COT, sul CRUSH Spread e sul CRACK Spread

4) I Workspace con +40 Stagionalità, e la Metodologia da seguire per individuarne di nuove (su singoli future o su grafici spread)

5) Tutti le Sessioni Webinar Live "Dopo Corso", in cui troverai approfondimenti e potrai fare tutte le domande al docente del Corso

6) Le Serie Storiche daily dei Futures (in formato ASCII) - fino a 50 anni di storico!

7) Tutorial Video per imparare ad usare la Piattaforma TradeStatio

8) L'accesso al Forum e alla possibilità di effettuare sessioni individuali di Coaching con il docente del Corso.

9) L'iscrizione a questo Corso INCLUDE anche il corso Spread Trading Systems (del valore di 1.297 €)


QUANTO COSTA IL CORSO

A patto che tu riesca a trovare contenuti di questo livello, e un livello di servizio come questo, non li pagheresti meno di 3000 o 4000 Euro (...ma non troverai nulla del genere in giro: basta guardare COSA include questo corso e quanto andiamo in profondità negli argomenti trattati, e gli strumenti che ti mettiamo a disposizione, sempre a codice aperto).

E non parliamo di qualche vecchio video caricato su un sito, magari registrato qualche anno fa: parliamo di un corso VERO, replicato più volte all'anno, che puoi seguire collegato da casa tua (in Live streaming), che viene costantemente aggiornato con nuovi contenuti e approfondimenti, e tutto questo oggi può essere tuo per soli:


 

I REQUISITI: TEMPO E CAPITALE

Le tecniche che imparerai in questo corso, per Individuare, Interpretare ed Impiegare le Tendenze Stagionali nel Trading sulle Commodities possono essere impiegare su:

1) Contratti Futures "tradizionali" (se l'account è abbastanza capiente da reggerne le marginazioni)

2) Contratti Futures Mini (ad esempio sugli Agricoli, o sugli Energetici o i Metalli) e Micro (su Oro) (che frazionano le esposizioni fino a 1/10 rispetto al Future tradizionale)

3) Opzioni sui Futures (con cui è possibile costruire posizioni frazionali rispetto al Future e con marginazioni contenute, oltre che con un migliore controllo del rischio)

4) CFD sulle Commodities (che permettono di frazionare il contratto Future fino a 1/100 del suo controvalore, e che nonostante comportino maggiori costi di transazione, sono comunque indicati per poter diversificare il proprio portafoglio di posizioni e perchè gli average trade di questo tipo di operatività sono sufficientemente capienti per sostenerli)

Come vedi, durante il corso non useremo solamente i contratti Futures per l'operatività in spread, ma anche Opzioni, CFD e alcuni ETF che replicano l'andamento di singole materie prime, prestando molta attenzione all'impatto che fenomeni come il contango o la backwardation potrebbero avere su questi replicanti.

Il vantaggio di impiegare CFD sulle Commodities nell'operatività Inter Market è notevole: si può frazionare l'ingresso in diversi momenti (Scaling IN) così come l'uscita (Scaling OUT) e ragionare su posizioni in cui restare per settimane senza la volatilità che si dovrebbe invece accettare impiegando contratti futures (decisamente più "ingombranti" e impegnativi).

I requisiti, in termini di Capitale necessario per iniziare, sono più bassi qualora tu decida di operare sui CFD (potrai partire con poche migliaia di dollari), e anche con le Opzioni (o con i contratti Mini e Micro Futures) puoi ridurre sensibilmente la soglia che invece sarebbe richiesta se deciderai di operare con i Futures tradizionali. Qui sotto puoi farri un'idea...

Il Tempo richiesto per seguire queste operatività è quello di inserire manualmente i nuovi ordini a fine giornata, e non è necessario lo stesso livello di attenzione richiesto per seguire Trading Systems che richiedono, invece, di essere automatizzati.


I RISULTATI

Nel sito di QTLab pubblichiamo periodicamente degli Articoli per mostrare i risultati delle Strategie che lavorano sulle Stagionalità, questi sono solcuni esempi di operazioni generate dal Trading Systems che mettiamo a disposizione nel corso...

Questi sono alcuni degli Articoli che abbiamo pubblicato in questi anni, dove abbiamo dato conto, di volta in volta, di come stava performando questa operatività:

Il Ritorno delle Stagionalità (nel 2018 e in questo inizio di 2019)

Energetici 1 mese dopo (com'è andata a finire?)

Stagionalità: dove sono più affidabili

Mentre queste sono le performance ottenute dalle operazioni che abbiamo inviato per 3 anni nel servizio Segnali sulle Commodities

...ma parliamo di un'operatività "storica", che questo sito traccia dal 1989 per le stagionalità sui Futures e dal 1997 per le stagionalità sugli Spread, e non si può ignorare che un edge (=un vantaggio) esista davvero dietro a queste tendenze:

EQUITY LINE OPERAZIONI SEASONALS SUI FUTURES

EQUITY LINE OPERAZIONI SPREAD SUI FUTURES


 

PERCHE' E' COSI IMPORTANTE INVESTIRE NELLA TUA FORMAZIONE

Ci sono poche cose che nessuno potrà mai portarti via, e una di queste è la Conoscenza.

E' su ciò che conosci, che costruisci il tuo presente, ed è su ciò che conosci che pianifichi il tuo futuro. Ed è sulla Conoscenza che puoi far leva per cambiare le cose, e per superare le prove che la vita ci mette davanti.

In tempi "normali", siamo naturalmente portati a proiettare come stiamo oggi anche nel futuro, dando per scontato cose che spesso non lo sono. La verità è che il futuro ci riserverà sempre nuove sfide e che dovremo farci trovare pronti ad affrontarle. L'ultima, per qualcuno la più difficile, è stata proprio questa Pandemia, che ci sta mettendo davanti ad una scelta: o cambiamo, e ci adattiamo in fretta, o potremmo ritrovarci in una situazione da cui sarà difficile uscire.

Non sarebbe più facile affrontare un periodo di 3 mesi di blocco della tua attività, se avessi una batteria di Trading System che sta girando bene, o un portafoglio di strategie con le Opzioni da cui estrarre con una certa sistematicità un buon rendimento? E se questa situazione durasse anni invece di mesi? E se tutto non tornasse più davvero com'era prima?

Non voglio prenderti in giro: fare trading in maniera profittevole non è qualcosa che si impara dall'oggi al domani, ma che richiedo tempo e lavoro. Magari ti starai chiedendo perchè non hai iniziato uno o due anni fa, e come sarebbero diverse le cose oggi se solo lo avessi fatto... non conosco la tua situazione, ma una cosa la conosco: so che il secondo miglior momento per iniziare è proprio ADESSO. I rimpianti valgono zero: ciò che ha valore sono le decisioni: ciò che deciderai di fare ora.

Perchè è su questo che saremo giudicati: sulle decisioni che prenderemo adesso, e da come sapremo rispondere al cambiamento. Imparare a produrre reddito da casa, o da qualunque luogo, Re-inventarsi, non è facile, ma le cose che sai, la tua Conoscenza, sono le fondamenta su cui costruire il tuo futuro. Imparare a fare Trading è una delle opportunità che hai per poter riscrivere il tuo futuro: un investimento che stai facendo oggi, ma che ti accompagnerà per tutto il resto della vita.


PERCHE' PARTECIPARE AD UN CORSO DI TRADING?
(...MA NON BASTA LEGGERE UN LIBRO ?)

Certo, se si approccia il Trading come il gioco d'azzardo o come una "scommessa" , allora non servono particolari scuole per imparare a perdere i propri soldi... ma se si approccia il Trading come un mestiere, allora è fondamentale scegliere il proprio insegnante, colui che possa guidarti in un percorso di crescita che affronti non solo gli aspetti Tecnici (insegnarti un METODO di lavoro), ma sopratutto come Controllare il RISCHIO, e come dovresti "stare sul mercato" (Atteggiamento).

Sono poche le professioni che si imparano da soli...
Perchè il Trading dovrebbe fare eccezione?

C'è un vecchio detto che inizia con "chi sa, fa... chi non sa, insegna...". In QTLab, ogni persona che va davanti ad una sala è perchè ha fatto (trading), fa (trading) e continuerà a fare (trading). E puoi stare certo che potrai fare affidamento su questa persona qualora avessi bisogno di essere affiancato con un percorso di Coaching individuale o qualora volessi ricevere le sue operazioni. In QTLab insegniamo SOLO a fare Trading basato su operatività MECCANICHE, perchè sono le sole ad essere REPLICABILI, e la replicabilità è la prima garanzia di poter ottenere gli stessi risultati che otteniamo noi.

I nostri percorsi di formazione in aula sono il risultato degli anni di esperienza maturati sui mercati dai nostri Trader e dalle esperienze fatte come relatori a seminari e in occasione di primarie manifestazioni internazionali. Una dozzina di partecipanti per ogni edizione del corso, con cui potrai socializzare e restare in contatto (anche nel nostro Forum oltre che nel Gruppo Facebook riservato ai nostri allievi), ma soprattutto non più di una dozzina di persone per creare un clima in cui fare una domanda al docente sia qualcosa di naturale.

Si può fare Trading part-time, imparando come gestire i propri risparmi da soli, oppure, rimboccandosi le maniche, fare del Trading la propria attività principale: qualunque sia il motivo per cui vuoi imparare a fare Trading, in QTLab possiamo affiancarti nel tuo percorso. Sia che diventi per te l'attività principale, o che sia semplicemente una attività part-time da affiancare alla tua attuale professione, fare Trading può essere il mestiere più bello del mondo se fatto in un certo modo, o l'esperienza più terribile della propria vita se approcciato con superificialità o leggerezza.


 

Clicca qui per acquistare il Corso con una Carta di Credito. Scrivici un'email se preferisci utilizzare PayPal, se vuoi effettuare un Bonifico Bancario oppure se vuoi pagare in Bitcoin.

Se hai già acquistato questo corso, verifica di accedere a questa pagina avendo effettuato il LOGIN. Se NON riesci ad accedere ai video e al materiale del corso, allora scrivici una email per richiedere l'abilitazione.

PRIMA DI ISCRIVERTI AL PROSSIMO CORSO, CHIEDI AL TUO INSEGNANTE COSA HA FATTO NELLA VITA

Il primo decennio degli anni 2000 è stato caratterizzato dalla tante stupidaggini che ascoltavi in giro riguardo a tecniche di analisi di mai provata validità (i social erano poco diffusi, e si giravano le fiere del Trading e si leggevano i libri).

Nel secondo decennio degli anni 2000, oltre alle stupidaggini che continuano a scrivere alcuni dei protagonisti del decennio precedente, si aggiungono anche quelle dei "nuovi Trader Sistematici" che chiamano in causa la statistica, modelli basati sulle assunzioni più errate, che pontificano su come abbiano compreso la natura dei mercati dopo un paio di anni che fanno Trading part time (perché se mollano il lavoro, si fa dura...).

Gente che a stento ha finito le scuole superiori, ma che ha letto qualche libro sul Trading, ha imparato a usare una piattaforma per fare qualche backtest, e ora ha tutte le certezze di questo mondo, si auto proclama "Master Trader" e si erge al livello di quelle stesse persone che hanno dedicato decenni alla ricerca e allo studio, producendo contributi originali e innovativi (...e che hanno alla spalle conoscenze che non basterebbe una vita per eguagliare).

Eppure eccoli qua, a pontificare che "si fa così", che "così è sbagliato", che "così non va", che "la spiegazione è questa"...

Perché non chiedi al tuo prossimo insegnante - coach - guru il suo curriculum professionale, un po’ come chiedi al medico che ti deve operare se si è laureato e se ha preso una specializzazione o all’ingegnere che ti sta facendo casa, se ha completato gli studi. Ti accorgerai che il più delle volte ti stai affidando ad uno "sciamano" o a uno che si mette in bocca la parola “statistica” a sproposito, perché "fa figo"... o semplicemente perché tu nei sai un pó meno di lui, e quando parla così, ti sembra uno bravo.

Ci sarà sempre uno che fa un post e scrive che i vaccini non servono, o che i tumori si curano con il balsamo di tigre, ma qual’è il background che ha dietro colui che fa questa affermazione? Avere letto un paio di libri o un paio di articoli su Internet non fa di te un esperto che possa contestare un medico che ha dedicato la vita a questo. Ecco, nel Trading si leggono affermazioni che quella sul balsamo di tigre qui sopra, è “scienza” a confronto.

Un bravo insegnante racconta le proprie esperienze e non le esperienze degli altri.

Non sei un bravo insegnante perché partecipi ad un corso, prendi le slide di qualcuno e da domani inizi a tenere lo stesso corso: i tuoi insegnamenti saranno vuoti. Se vai davanti ad un sala, è perchè hai qualcosa di interessante da dire, che nasce delle esperienze che hai fatto sui mercati, e dal lavoro di ricerca che hai portato avanti negli anni (e non perchè hai catturato qualche sprovveduto con una sponsorizza su facebook o con la trentaduesima e-mail del tuo funnel).


il Docente del Corso


Luca Giusti e Maurizio Mazziero
Luca Giusti e Maurizio Mazziero

MAURIZIO MAZZIERO

Fondatore della Mazziero Research, socio Professional SIAT (Società Italiana di Analisi Tecnica), consulente finanziario autonomo iscritto all’albo OCF, responsabile del Comitato di Consulenza di ABS Consulting; si occupa di analisi finanziarie, reportistica e formazione. Autore di numerosi libri, fra cui “Investire in materie prime” e “La crisi economica e il macigno del debito”, viene spesso invitato come esperto di mercati ed economia in convegni, seminari e programmi radiotelevisivi; pubblica trimestralmente un Osservatorio sui dati economici italiani. Relatore al Convegno internazionale IFTA 2017, Direttore Generale di Club Commodity Srl, dal gennaio 2005 al novembre 2008 e organizzatore degli eventi CommodityDay 2006, 2007 e 2008, svoltisi a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana.


LUCA GIUSTI

Luca Giusti è un trader sistematico su Opzioni e su Futures dal 2002. E' il fondatore del progetto QTLab (Quantitative Trading LAB) in Svizzera, dove sviluppa metodologie di trading quantitativo ed è advisor di due istituzionali. Autore del libro "Trading Meccanico", edito da Hoepli, Socio Ordinario Professional e docente del Master SIAT, è al suo secondo mandato come membro del comitato scientifico di questa associazione. E’ il docente dei corsi di QTLab sui Trading System e sull’Operatività con le Opzioni. Dal 2008 è relatore all’ITForum e al Tol EXPO di Borsa Italiana, è stato speaker al convegno internazionale IFTA 2017, relatore per TradeStation a Dubai nel 2016 su dei corsi di Trading Sistematico, e speaker in un convegno del CME Group a Londra nel 2019.


COM'È UN CORSO QTLAB? CHIEDILO A CHI C'ERA...




TRADING CAMP 2020


Il Trading Camp è l'appuntamento più importante dell'anno: in queste 4 giornate insieme si crea un'atmosfera unica che non potrai mai ritrovare in nessun video corso, su un forum o su un gruppo facebook. Nel 2020 abbiamo svluppato il tema dei "Portafogli Rotazionali e Modelli Quantitativi di Investimento", e qui sotto puoi sentire com'è andata direttamente da chi c'era...

 

TRADING CAMP 2019


In ogni Trading Camp lavoriamo su un'operatività differente: nell'edizione 2019 abbiamo lavorato alla codifica di 20 protocolli per fare Trading Sistematico con le Opzioni su Azioni e Indici. Si tratta dell'operatività da cui siamo partiti nel 2006, che per l'occasione è stata completamente riletta in chiave meccanica. Qui puoi farti un'idea di com'è andata, dalle parole di chi c'era...

 

TRADING CAMP 2018


In questa edizione del Trading Camp abbiamo lavorato sullo sviluppo di Trading Systems IntraDay: ecco com'è andata...

 

TRADING BOOTCAMP


Trading System Bootcamp: il corso su Opzioni e Trading System che ha visto come docenti Luca Giusti e Andrea Unger

 

GLI ALLIEVI DEI CORSI


Alcuni degli allievi dei nostri corsi di un giorno, che ci hanno raccontato la loro esperienza in QTLab e che risultati hanno ottenuto.

 

ECCO CHE COSA DICE CHI HA PARTECIPATO AI CORSI DI QTLAB CON LUCA GIUSTI...


 

ORA HAI 3 ALTERNATIVE

Siamo in conclusione e, arrivati a questo punto, direi davvero di averti fornito ogni informazione necessaria per permetterti di comprendere quale grandissima opportunità possa essere per te partecipare a questo corso e poter iniziare subito a mettere a reddito queste strategie (perchè è di questo, in ultima analisi, di cui siamo parlando: investire in conoscenza, per produrre denaro).

Se mi metto nei tuoi panni, vedo soltanto 3 alternative possibili: la prima è che ti iscrivi, non funziona e hai buttato via un poche centinaia di euro.

La seconda è che non ti iscrivi, perchè hai capito che il corso non fa per te o perchè non senti ancora l'urgenza di cambiare davvero le cose.

La terza, è che tutto quello che ti ho scritto in questa pagina è VERO, i Risultati delle nostre operazioni di cui diamo conto ogni mese, da 9 anni, nel servizio Segnali sono reali, i Risultati dei nostri allievi nei Workshop o le loro equity line che ho pubblicato qui sopra sono reali, tutte le testimonianze che hai letto sono vere e sincere... se è così, prova a immaginare come potrebbero cambiare le cose se imparassi a farlo anche tu.

Imparare a fare fruttare i tuoi Risparmi, riuscire ad affiancare un secondo Reddito, riprendere il controllo del TUO Tempo senza più dover vivere la frustrazione di voler fare qualcosa ma non riuscirla a fare come vorresti perchè ti manca il tempo (e non parlo solo del trading, ma delle tue passioni, della famiglia, delle cose per te importanti).

Per tante persone è più facile spendere un migliaio di euro in un telefono, in abiti firmati o in una vacanza, che investire nell'acquisire nuova Conoscenza: la prima scelta può farci stare bene per un pò, farci sentire a nostro agio in mezzo agli altri, farci rilassare, ma è la seconda che ha il potere di cambiare davvero la nostra vita.

Non immaginarti fra 1 mese: queste sono Conoscenze che una volta acquisite, ti accompagneranno per il resto della tua vita. Prova a immaginare come potrebbero cambiare le cose tra 1 anno, tra 5 anni. Per molte persone i soldi sono una preoccupazione: e se non lo fossero più? Prova a immaginare come potrebbe cambiare la tua vita se riuscissi a vivere di trading.

E ora chiediti se tutto questo vale il "rischio" di poche centinaia di euro...

Analizza nuovamente queste 3 alternative e prendi una decisione ora, fallo adesso, non rinviare. E se la pensiamo allo stesso modo, allora c'è solo un'ultima cosa che ti resta da fare: iniziare...

Da parte mia, come sempre, un grazie per l’attenzione che mi hai prestato e per la fiducia che vorrai darci aderendo a questo percorso formativo.

Un augurio di buona giornata e … ci vediamo alla prossima edizione Live del corso!

 

ORA POTRESTI AVERE QUALCHE DOMANDA...
(vediamo se riesco a risponderti)

Ho bisogno di una Fattura: come posso fare?

Non c'è problema: dopo avere acquistato il corso, basta inviarci un'e-mail a [email protected] con gli estremi per la fatturazione e ti manderemo una fattura per l'acquisto di questo corso di formazione. Se hai specifiche esigenze, puoi indicarle nell'e-mail. Se vivi in Italia, deco sapere che in Svizzera non c'è la Fattura Elettronica, quindi sarà sufficiente dare al tuo commercialista la Fattura in formato PDF che ti invieremo nei giorni successivi alla ricezione del pagamento.

La Quota di Partecipazione è IVA INCLUSA o ESCLUSA? Devo aggiungere l'IVA o è un prezzo "finito"?

Il Prezzo che vedi qui è esattamente ciò che pagherai: non ci sono costi "nascosti" o sorprese nel momento che andare ad effettuare il pagamento. Tutti i nostri Corsi si svolgono in Sala e si basano sull'interazione con il partecipante: non stai acquistando, quindi, delle semplici registrazioni (magari vecchie di qualche anno), o un semplice manuale, ma un Corso VERO. E qui in Svizzera l'attività di formazione fatta in questo modo, è esente IVA.... quindi questo è un Prezzo FINITO (e non devi aggiungere nulla di più)

Non ho una Carta di Credito: esistono altre modalità di Pagamento?

Certamente: puoi effettuare il pagamento con PAYPAL oppure effettuando un BONIFICO BANCARIO (in Euro: la Svizzera è in Area SEPA, ed effettuare un bonifico estero ha costi analoghi a quelli di un bonifico nel tuo stesso paese). Accettiamo anche pagamenti in BITCOIN. In tutti i casi, se non puoi (o non vuoi) usare la tua Carta di Credito (che è processata da Stripe, che è il principale gateway di pagamento a livello mondiale per le transazioni online) allora basta scriverci un'e-mail a [email protected] e indicarci la modalità di pagamento preferita. Ti risponderemo subito per darti indicazioni su come procedere (...e accedere subito al Corso).

Ho un Codice Sconto: come faccio ad utilizzarlo?

Se hai un codice sconto, puoi inserirlo al momento del check-out (dopo avere cliccato sul pulsante qui sopra per Iscriverti, si aprirà la pagina del check-out per effettuare il pagamento, e sotto al nome del corso, vedrai un link con scritto "Add Coupon"). Se invece è già presente in questa pagina (te e accorgersi subito perchè sono presenti delle strisce di colore verde chiaro che dicono "X % Off Original Price") allora si applica automaticamente nella pagina di check-out.

Per Quanto Tempo il Corso sarà accessibile?

L'accesso alla stanza del Corso sarà accessibile per sempre... non ci sono limitazioni temporali. Qui troverai caricate ogni volta le Registrazioni delle edizioni più recenti, il Materiale Didattico aggiornato, le nuove Strategie e tutti gli approfondimenti che man mano andremo a caricare. La rifrequenza in sala (oppure collegato a distanza) è gratuita per un anno alla prima partecipazione (...ma non siamo mai rigidi su questa regola e sei sempre il benvenuto anche a distanza di anni). Se hai seguito il corso diversi anni fa e nel frattempo sono intervenute delle variazioni molto significative al programma, per poter seguire l'edizione più recente (quella che include queste variazioni) potrebbe esserti richiesta una piccola fee di rifrequenza, ma se non ti interessa potrai comunque sempre accedere a tutto il materiale caricato fino a quel momento che resterà sempre disponibile nella tua stanza del corso.

Come faccio a sapere se questo Corso è qualcosa di adatto a me?

Per poterti dire se questo corso "fa per te", devi raccontarci qualcosa in più di te... e puoi farlo inviandoci una e-mail a [email protected] oppure scrivendoci per fissare un appuntamento telefonico con uno dei nostri Trader e scambiare due chiacchiere. In ogni corso trovi anche del Materiale Propedeutico, dei Tutorial Video sulle Piattaforme, Articoli ed e-Book: cerchiamo di fare il possibile per "livellare" la preparazione dei partecipanti prima del Corso, ma siamo sempre a tua disposizione qualora ti servissero altre indicazioni per approfondire qualunque concetto: basta scriverci per farcelo sapere...

Quali Piattaforme vengono utilizzate?

Tutti i Trading Systems dei corsi QTLab sono scritti in Easy Language, quindi puoi usarli direttamente sulle piattaforme TradeStation e Multicharts. Se utilizzi altre piattaforme, vedrai che la codifica Easy Language è davvero molto semplice da leggere e interpretare, e sono sicuro che non avrai difficoltà a tradurre queste strategie per poterle usare sulla tua piattaforma preferita. Noi crediamo che il valore di ogni corso stia nelle idee che stanno dietro ad ogni Trading Systems, e quelle sono spiegate in maniera dettagliata nelle slide del corso: la codifica in sé della strategia, è qualcosa di semplice e che puoi effettuare con la tua piattaforma preferita per codificare e testare strategie di trading.

Dopo aver frequentato il Corso, sarò davvero Autonomo, oppure avrò ancora bisogno di voi?

Se deciderai di restare in contatto con noi, non potrà che farci piacere! ...ma la finalità di ogni Corso QTLab è proprio questa: creare le condizioni perchè possiate andare avanti in completa Autonomia e Indipendenza per seguire queste operatività. E per farlo ti mettiamo a disposizione tutte le Strategie ed i Trading Systems sempre a Codice Aperto (nessuna black-box: apri il codice e vedi come è stato scritto, puoi modificarlo e testare varianti in autonomia... e senza una scadenza). Il Programma di ogni Corso è così dettagliato ed articolato perchè in questa giornata di formazione cerchiamo di dirti tutto quelle che serve per mettere "in pista" quell'operatività: nessun "secondo livello" o "secondo tempo". Ciò che trovi nel Corso esaurisce quello specifico argomento. Noi lavoriamo così (da sempre).

Quando Inizia e quando Finisce il Corso?

Il lavoro inizia ADESSO! Puoi iniziare subito ad esaminare tutto il materiale del corso e rivedere la Registrazione della precedente edizione, con i tuoi ritmi. Ma il corso NON finisce qui... Dopo il Corso continueremo a restare o contatto in tutti i Webinar "Dopo Corso": si tratta di Sessioni Live che organizziamo più volte nel corso dell'anno (collegati a distanza), in cui interagire con il docente e fargli tutte le domande che vuoi, per approfondire gli argomenti del corso o risolvere ogni dubbio ...perchè i dubbi saltando fuori sempre dopo il corso, quando inizi a lavorare sul materiale e inizi a mettere in pratica l'operatività. Noi lo sappiamo bene, e per questo siamo qui a tua disposizione.


 

Copyright© 2020 QTLab® - Quantitative Trading LAB di Luca Giusti - Tutti i diritti sono riservati.Bellinzona (Svizzera), e-mail: [email protected] tel: +41 044 586 68 57 oppure +41 078 6475346

Questo sito Web non è rivolto a persone giuridiche o fisiche appartenenti a giurisdizioni in cui, in virtù della nazionalità, della tipologia di persona, del proprio domicilio o residenza, della sede sociale o per qualsiasi altro motivo, l’accesso allo stesso, la relativa consultazione, la disponibilità, la pubblicazione, come pure la presentazione di servizi finanziari o la commercializzazione di determinati prodotti finanziari dovesse essere vietata o soggetta a restrizioni. Alle persone cui si applicano tali restrizioni è conseguentemente vietato accedere a questo sito internet. Le informazioni e le opinioni contenute nelle pagine del sito internet e nel materiale in esso contenuto non costituiscono in nessun caso un invito, un’offerta, una raccomandazione o una sollecitazione di acquisto o di vendita, una richiesta o una sottoscrizione di titoli o strumenti finanziari, prodotti o servizi finanziari o d’investimento, né un’esortazione ad effettuare transazioni di alcun genere. Il contenuto del sito internet è stato allestito con la maggiore cura e diligenza possibile. Tuttavia non si fornisce alcuna garanzia circa la correttezza, l’esattezza, la completezza, l’affidabilità o l’attualità dei contenuti proposti. I dati storici relativi ai rendimenti e agli scenari sui mercati finanziari, le prestazioni passate, effettive o indicate da test storici o strategie, non sono garanzia di analoghi risultati futuri. Facendo trading si possono sostenere perdite superiori al proprio investimento iniziale: non si dovrebbe investire o rischiare denari che non si si può permettere di perdere.Per ulteriori dettagli, si prega di leggere le "Condizioni di Utilizzo" nel menù verticale in alto a sinistra. In nessuna circostanza – ivi compresa la negligenza – la nostra società può essere considerata responsabile per perdite e/o danni di qualsiasi natura – sia che si tratti di danni diretti, indiretti oppure consequenziali – derivanti dall’accesso agli elementi di questo sito internet o dal loro utilizzo (o dall’impossibilità di accedere al sito internet stesso e di utilizzarne gli elementi) o da link che portano a siti internet di terzi. Noi non monitoriamo le pagine collegate al sito internet mediante link e decliniamo pertanto qualsiasi responsabilità per i relativi contenuti e per le eventuali prestazioni ivi offerte. La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo. Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.


The material on this website is for information purposes only. Any reference on this Web site to QTLab, the authors, and its affiliated companies should not be construed as an offer or solicitation, directed to residents in jurisdictions where QTLab, by and through any of its affiliates, is not registered to do business. No investment advice or solicitation to buy or sell securities is given or in any manner endorsed by QTLab or any of its affiliates. Charts created using TradeStation. ©TradeStation Technologies, Inc. All rights reserved. No investment or trading advice, recommendation or opinions is being given or intended. Past performance, whether actual or indicated by historical tests of strategies, is no guarantee of future performance or success. There is a possibility that you may sustain a loss greater than your entire investment; therefore, you should not invest or risk money that you cannot afford to lose. For further details please read the "Condizioni di Utilizzo" to see the full set of terms and conditions.